Home » Do it yourself, e adesso tocca a te! » Idee alternative per giocare con i mattoncini LEGO

Idee alternative per giocare con i mattoncini LEGO

I mattoncini LEGO sono il gioco creativo per eccellenza e permette di sviluppare fantasia e capacità motorie, unendo divertimento ed educazione.

Giocare a costruire elementi architettonici e mondi inventati è molto stimolante ma possiamo usare i mattoncini Lego anche per attività diverse.

Se ci troviamo in un momento in cui i bambini sono a corto di idee possiamo utilizzare gli spunti che vi spieghiamo di seguito per dare il via al gioco!

Lancia il dado e costruisci!

Questo gioco è perfetto quando i bambini hanno voglia di costruire qualcosa ma non sanno da dove iniziare.

Stimola la creatività e l’ingegno e non sarà mai ripetitivo in quanto le costruzioni che otterrete saranno sempre nuove!

E’ un gioco molto semplice ma divertente ed facilmente realizzabile con i bambini a partire dai 3 anni, perché può essere adattato anche usando i Duplo!

Cosa ti occorre: mattoncini di LEGO o DUPLO, 6 ciotole, un dado, fogli e pennarelli.

Scrivi i numeri da 1 a 6 su dei foglietti e posizionali sopra le ciotole riempite con diversi tipi di mattoncini LEGO.

Se li hai inserisci anche omini, ruote, alberi o altri elementi particolari.

Inizia il gioco! Tira il dado e scegli un mattoncino dalla ciotola corrispondente, sarà il tuo primo pezzo della creazione. Poi tira nuovamente il dado e scegli un secondo pezzo da aggiungere, poi un terzo, un quarto e così via fino a quando la tua costruzione ti soddisfa!

Una delle caratteristiche di questa attività è che non esiste un punto di arrivo fisso. I bambini sono liberi di fermarsi quando sentono che la loro creazione è completa, oppure possono decidere di iniziarne una nuova per poi unirle in un secondo momento.

Gara di cucchiai

Una sfida di precisione e velocità con i mattoncini Lego!

Cosa ti occorre: mattoncini Lego, 2 ciotole, 1 cucchiaio, timer (opzionale)

Inizia il gioco! Metti qualche manciata di lego in una delle ciotole e allinea i bambini in fila indiana dietro di essa.

Posiziona la seconda ciotola dall’altra parte della stanza, imposta il timer per 3 minuti e dai il via!

Uno alla volta, i bambini devono prendere dei mattoncini di Lego con il cucchiaio per portali rapidamente nella ciotola successiva senza rovesciarli. Quindi corrono indietro e passano il cucchiaio al bambino successivo in fila.

Una volta finito il tempo contate quanti mattoncini siete riusciti a portare!

A questo punto potete sfidare un’altra squadra oppure potete rifare il gioco cercando di migliorare il vostro risultato!

Torre di Lego

Sfida la sorte per creare la torre di Lego più alta di tutti!

Cosa ti occorre: mattoncini Lego, un segnalino per persona, un dado e il tabellone con il percorso che ti regaliamo gratuitamente!

Inizia il gioco! Ogni giocatore posiziona il proprio segnalino nella casella della partenza e prepara la base della propria torre con due blocchi lego uno sopra l’altro.

Il primo giocatore lancia i dadi e sposta il segnalino sul percorso, la casella che raggiunge indica il numero di mattoncini che può aggiungere alla sua torre.

Poi il turno passa al secondo giocatore.

Il gioco termina quando un giocatore arriva alla casella finale ma attenzione! Il vincitore sarà il giocatore che avrà, in quel momento, la torre più alta!

Costruisci ed indovina!

Questo gioco è stato inventato nel bellissimo blog Adventure in a box

Un gioco che stimola le abilità di costruzione e premia la vostra fantasia!

Cosa ti occorre: tanti mattoncini di Lego e le carte da stampare che trovi qui.

Inserisci anche elementi particolari come le ruote, saranno utili quando dovete costruire i veicoli, o gli occhi, che vi saranno invece utili per gli animali.

Inizia il gioco! Stampa e ritaglia le carte e costruisci il dado.

Le 90 carte sono divise in 5 categorie:

  • Veicoli (carte con bordo rosso: automobili, barche, ecc.)
  • Animali (carte con bordo arancione: cani, pipistrelli, ecc.)
  • Ambiente esterno (carte con bordo verde: natura ed edifici)
  • Oggetti (carte con bordo giallo: cose che usiamo nella nostra vita quotidiana)
  • Fantasia! (carte con bordo blu: un mix di tutto ciò che non rientra nelle categorie precedenti)

Come è composto il dado: cinque facce corrispondono ad una delle diverse categorie e la sesta offre ai giocatori la possibilità di scegliere la categoria che vogliono.

Inizia il gioco! Lancia il dado e pesca una carta della categoria corrispondente.

Usando i mattoncini LEGO inizia a realizzare la figura rappresentata mentre gli altri giocatori cercano di indovinare. Il primo giocatore che indovina riceve 3 punti.

Poi il turno passa al secondo giocatore che tira il dado ed inizia a costruire la propria creazione.

Ti sveliamo un trucco! Non cercare di rendere perfette le creazioni. Costruire una giraffa perfettamente realistica è difficile, ma se costruisci un animale giallo con un collo molto lungo, qualcuno indovinerà sicuramente.

Il gioco finisce quando un giocatore raggiunge i 15 punti.

Quanti sono i Lego?

Riempi un barattolo grande con tantissimi mattoncini Lego e metti in palio un goloso premio (una merenda o delle caramelle).

Ogni partecipante deve cercare di indovinare quanti mattoncini ci sono nel barattolo e scrivere la propria ipotesi su un foglio.

Quando tutti hanno giocato svuotate il barattolo e contate i mattoncini.

Il giocatore che si è avvicinato di più al numero reale vince il premio.